News

L'Europa in un libro: II Edizione dedicata ai giovani e all'Unione Europea

L'Europa in un libro: II Edizione dedicata ai giovani e all'Unione Europea

Sta per partire la Seconda Edizione del progetto di Educazione alla Cittadinanza europea "L'Europa in un libro".
La sezione “Antonio Megalizzi” di Corato (BA) celebra sabato 4 Maggio 2024 la Festa dell'Europa con una giornata dedicata all'Unione Europea, in collaborazione con il Centro del Movimento Federalista Europeo (MFE) della Puglia, con il Centro Europe Direct Puglia del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Bari "Aldo Moro".

Il progetto mira a coinvolgere attivamente le giovani generazioni e le comunità locali alla scoperta dei valori, della storia e delle opportunità dell’Unione Europea.
L’evento gode del patrocinio del Parlamento Europeo, del patrocinio morale dei “Poli Biblio – Museali” della Regione Puglia, della Fondazione Giuseppe di Vagno,dell’Amministrazione Comunale di Corato e della Fondazione Vincenzo Casillo, che come già due anni fa per la Prima Edizione, tiene a promuovere e valorizzare la formazione dei giovani del territorio.
Prenderanno parte alla giornata le scuole I.T.E.T “Padre A. M. Tannoia”, I.I.S.S. “Federico II Stupor Mundi”, I.I.S.S. “Oriani – Tandoi”, Liceo “F. De Sanctis” di Trani.

Al mattino presso l’auditorium scolastico dell’I.I.S.S. “Federico II Stupor Mundi” la platea incontrerà e dialogherà con la giornalista Cristiana Pumpo, autrice del saggio “Ventotene. Scoglio d’Europa”, Tab edizioni 2023. Dialogheranno con l’autrice Ennio Triggiani, Docente emerito di Diritto dell’Unione Europea dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” e Presidente di MFE Puglia, e Alberto Maritati, Senatore della Repubblica Italiana.
Attraverso un racconto fatto di disegni e parole, le isole di Ventotene e Santo Stefano emergono nelle pagine di questo libro con la loro storia secolare, con i colori delle case, la natura selvaggia, i profumi, i sapori e il vento che rafforza l’innata essenza mediterranea; con il mare, che da protagonista assoluto traccia il confine di queste piccole isole, quello stesso confine che il regime fascista impose a tanti «eroici combattenti per la libertà». Ventotene e Santo Stefano, scogli persi nel Mediterraneo, sono in realtà capaci di creare in chi le visita legami fisici e spirituali di rara intensità.

Intermezzi musicali, letture di passi del libro ed estemporanee di pittura arricchiranno la manifestazione, che sarà aperta a tutta la cittadinanza e che vedrà come principali protagonisti gli studenti, guidati dai loro docenti referenti e coordinati da Loredana Cialdella, segretaria della sezione MFE di Corato.

Nel pomeriggio ci sarà l'inaugurazione della PANCHINA EUROPEA (Progetto della Gioventù Federalista Europea “Panchine Europee in ogni città”) in Piazza Caduti di Via Fani, sempre a Corato (BA).
Interverranno Shervin Haravi, avvocata e attivista iraniana, e Debora Striani, referente nazionale del progetto "Panchina Europea in ogni Comune" per la Gioventù Federalista Europea.
La panchina europea sarà dedicata a Mahsa Amini e al Movimento iraniano “Donna, Vita, Libertà” (Premio Sakharov 2023 del Parlamento Europeo per la libertà di pensiero).
Durante la cerimonia saranno richiamati alcuni articoli della “Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea” e si terrà un reading letterario tratto dal libro “LOVE HARDER. Le ragazze iraniane camminano davanti a noi”, di Barbara Stefanelli (Solferino editore, novembre 2023).
Il reading sarà introdotto da Marina Cialdella, socia di MFE Corato, e vedrà come protagonisti gli studenti delle Scuole aderenti all’iniziativa.

INGRESSO LIBERO. 

Galleria immagini

FONDAZIONE VINCENZO CASILLO
Via Sant'Elia z.i.
70033 Corato | Puglia | Italy
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Cod. Fisc. 92057130723


Iscrizione Newsletter

Ho letto l'informativa newsletter e acconsento